EVENTI

Il giorno 18 maggio 2022 la Commissione di Selezione Finale si è riunita e ha scelto i 5 vincitori della dodicesima edizione Lifebility Award:

Premio Social Plus: LB.12.077 – RISTAPPO di Andrea Cicatiello, Raffaele Bruno, Luigi Scungio (NA)

Primo premio della categoria Transizione Ecologica Avanzati: LB.12.028 – FRUITCOAT di Francesco Orlando, Gianmarco Guastella, Giusy Osso, Lavinia Orlando, Carla Orlando, Paolo Bruno, Boris Saracino, Francesco Nicotera (CS)

Primo premio della categoria Salute Avanzati: LB.12.045 – EMATIK di Riccardo Della Regione, Alice Michelangeli, Valentina Menozzi (MO)

Primo premio della categoria Transizione Ecologica Innovativi: LB.12.044 – MY.co.PANEL di Chiara Dognini, Giovanni Mainetti (BS)

Primo premio della categoria Salute Innovativi: LB.12.049 – Dally di Emanuele Abbate, Davide Angelini, Simone Cutraro, Paolo Grossi (CN)

———————————————————————————————————————————————————–

Concorso Social Plus:

A partire da oggi 27 aprile 2022 fino al 9 maggio 2022 sarà possibile votare il progetto Social Plus.

Per vedere i progetti vai alla lista sottostante: cliccando sul singolo progetto, il sistema ti porterà alla versione grafica e descrittiva del progetto Finalista candidato.

Se invece vuoi votare vai QUI.

——————————————————————————————————————————————–

In data 14 aprile 2022 la Commissione di Pre-screening si è riunita per decidere i Progetti Finalisti della dodicesima edizione di Lifebility Award.

Commissione di pre-screening che sceglie i finalisti presieduta da Gino Ballestra e composta da: Fernando Avellis, Antonello Croce, Leonardo Di Noi, Cristian Fracassi, Marco Morandi, Angelo Selis, Antonio Trifilò e Sergio Vitelli.

I FINALISTI

SALUTE AVANZATI:

LB.12.001 – JEM TECH: il videocardiografo per la valutazione non invasiva del cuore (PR) – Mentor: Fracassi

LB.12.045 – EMATIK: il patch personalizzato per la cura delle ferite difficili (MO) – Mentor: Ferrari

LB.12.058 – AEQUIP: un nuovo modo di accelerare le diagnosi delle neoplasie (TO) – Mentor: Prodam

TRANSIZIONE ECOLOGICA AVANZATI:

LB.12.028 – FRUITCOAT: un nuovo modo di conservare gli alimenti freschi (CS) – Mentor: Monforte

LB.12.068 – Magic Boat: una barca drone modulare autonoma dall’autonomia illimitata (FI) – Mentor: Romersa

LB.12.071 – BIOVOICE: la voce digitale delle piante (PR) – Mentor: Malvestiti

SALUTE INNOVATIVI:

LB.12.003 – Electronic Medicine Box: la cassetta dei medicinali elettronica (NO) – Tutor: Di Noi

LB.12.049 – Dally: l’alleato per il diabete (CN) – Tutor: Gianotti

LB.12.053 – COVINHALE: polvere nasale innovativa per il trattamento delle infezioni virali delle prime vie aeree (PR) – Tutor: Castellani

LB.12.069 – HERO: hero health monitoring e la casa come primo luogo di cura (TA) – Tutor: Capasso

LB.12.072 – DermoTriage: un innovativo centro servizi di telemedicina (SA)- Tutor: Seregni

LB.12.073 – HEAPLE: un supporto allo specialista della terapia cognitiva (BO) – Tutor: Cesarini

LB.12.076 – BattleMask: maschere che cambiano colore a contatto con il virus (NA) – Tutor: Mannucci

TRANSIZIONE ECOLOGICA INNOVATIVI:

LB.12.008 – Archygram: facing the past to shape the future (SA) – Tutor: Mapelli

LB.12.010 – Deutelio: prototipazione di un reattore a fusione nucleare (VR) – Tutor: Selis

LB.12.044 – MY.co.PANEL: mycelium cooperation insulation panels for buildings (BS) – Tutor: Casalotto

LB.12.048 – Minox: dispositivo per la separazione di rifiuti tramite un algoritmo AI (TA) – Tutor: Gavosto

LB.12.056 – NOCOTU’: a new way of living, for our planet (MO) – Tutor: Coluccelli

LB.12.063 – H2ALGAE: l’alternative green (TA) – Tutor: Trifilò

LB.12.077 – RISTAPPO: una nuova vita al tappo da sughero (NA) – Tutor: Abet

—————————————————————————————————————————————–

In data 04 aprile 2022 alle ore 16:00 si è conclusa la prima fase della dodicesima edizione del concorso Lifebility Award. Da questo momento fino al 14 aprile 2022 la commissione dei giudici di pre-screeninig valuterà i progetti Finalisti. Ognuno di questi verrà contattato individualmente il 15 aprile 2022.

I progetti ricevuti sono così suddivisi per Categorie, Regioni e Distretti Lions:

Il notiziario Lions Club International Distretto 108 Tb ha pubblicato a pagina 15 un articolo che parla del concorso Lifebility Award 2022.

Il giorno 22 marzo 2022 la Fondazione Triulza ha pubblicato un articolo sul suo sito che parla della dodicesima edizione del Concorso Lifebility Award.

Per leggere l’articolo andare al link https://fondazionetriulza.org/lifebility-award-2022-premi-a-startup-e-pmi-con-progetti-su-salute-e-transizione-ecologica/

Per leggere l’articolo pubblicato da Radio Pret a Porter andare al link https://www.radiopretaporter.com/lifebility-award-2022-lions/

Per leggere l’articolo pubblicato da InnovaMi News seguire il link https://www.innovami.news/2022/03/08/lifebility-award-2022-lions-enzo-taranto/

Il giorno 7 marzo 2022 è andata in onda sul Canale Telelombardia l’intervista sul concorso Lifebility Award al Colonnello Mario Giuliacci e al Presidente dell’Associazione LIONS x Lifebility ETS Enzo Taranto.

Per rivedere le interviste, andare ai seguenti link:

Intervista a Mario Giuliacci, membro del Club LIONS https://www.youtube.com/watch?v=AVANVvPdAX8

Intervista al Presidente dell’Associazione LIONS x Lifebility ETS https://www.youtube.com/watch?v=tPNOM28NEik

E’ stato pubblicato un articolo del concorso Lifebility Award 2022 sul sito Lions Nordest Italia:

https://www.lionsnordestitalia.it/distretto108ta1/progetti/una-grande-opportunita-per-giovani-di-talento/

Grazie alla referente del Distretto AB, Annamaria Annicchiarico, questo servizio è andato in onda su 5 TV della Puglia.

Per leggere l’intervista vai al link https://www.jobfarm.it/2022/03/02/lifebility-award/ 




Il giorno lunedì 07 febbraio 2022, alle ore 15:30, si è tenuto in Camera di Commercio a Milano l’evento di presentazione della dodicesima edizione del concorso Lifebility Award 2022.
 
Introduce il Presidente dell’Associazione Enzo Taranto, che presenta in massima sintesi la nuova edizione per passare poi al saluto delle autorità. In ordine:
 
Marco Accornero membro della giunta Camera di Commercio di Milano Lodi Monza e Brianza. In rappresentanza della Camera di Commercio che sponsorizza Lifebility sin dalla prima edizione, esprime la soddisfazione di questa importante istituzione nel sostenere iniziative come Lifebility che vanno a vantaggio dei giovani e del tessuto imprenditoriale italiano, confermando ancora una volta il supporto della camera di commercio durante questa edizione.
Per sentire integralmente il suo intervento clicca sul link https://www.youtube.com/watch?v=cOJ1MxN8Bqs
 
L’intervento successivo è del Presidente del Consiglio dei Governatori Multidistretto 108 Italy LIONS avvocato Mariella Sciammetta, la quale presenta ai convenuti le motivazioni per cui il Consiglio dei Governatori di tutta Italia (17 distretti) ha con convinzione sostenuto anche quest’anno il progetto Lifebility sia dal punto di vista della diffusione sul territorio italiano, che dal punto di vista del contributo economico dei premi che verranno erogati.
Per sentire in dettaglio il suo intervento vai al link https://www.youtube.com/watch?v=eOyruxqx3FI
 
Infine, l’intervento dell’Assessore Regione Lombardia ai Giovani Stefano Bolognini che da più anni, anche da assessorati diversi, patrocina e supporta il progetto di Lifebility e di massima sinergia ha provveduto a varare una legge quadro regionale orientata al ruolo nella collocazione dei giovani nel mondo del lavoro.
Per sentire l’intervento vai su youtube al link https://www.youtube.com/watch?v=3plrI7NUyng
 
Iniziano poi gli interventi dei relatori sulle aree di pertinenza del progetto 2022 che si muove in maniera sincrona con le mission del PNRR – Piano Nazionale Ripresa e Resilienza – individuandone 3 di particolare interesse e all’interno delle quali i concorrenti possono sviluppare progetti interessanti.
Le aree di pertinenza sono la salute e la transizione ecologica, ma i progetti presentati nell’ambito di queste due mission devono avere una forte componente di digitalizzazione.
Introdotto questo concetto, il Presidente di Lifebility passa la parola ai relatori.
 
Il primo è Pierluigi Paracchi, CEO e fondatore di Genenta Science, la prima e sola società italiana quotata al Nasdaq di New York.
L’intervento da un lato ha spiegato come funziona il mercato delle biotecnologie anche in relazione alla recente quotazione della società al Nasdaq. Dall’altro lato, invece, ha approfondito l’aspetto scientifico che è alla base della ricerca di Genenta: l’aspetto innovativo dell’approccio alla lotta contro il cancro è infatti l’utilizzo di un virus derivato da HIV come Cavallo di Troia, per portare all’interno del tumore proteine con azione antitumorale.
Il suggerimento di Paracchi per i giovani che partecipano a Lifebility è guardare attentamente al settore del biotech perchè oggi è sicuramente un’area ad alto potenziale e in grande crescita, senza contare che impatta sulla vita e sul benessere di tutti noi. Inoltre, sottolinea come ad oggi quello che manca sul mercato è la capacità di ingegnerizzare e commercializzare scoperte già fatte, ed è proprio su questa strada che dovrebbero indirizzarsi i concorrenti di Lifebility.
Per ascoltare integralmente il suo commento https://www.youtube.com/watch?v=qiwAd24hGpE
 
Il secondo relatore è Fabio Bentivegna, responsabile in Camera di Commercio di Milano Lodi Monza e Brianza per l’ufficio della digitalizzazione. Questi espone in dettaglio quanto sia considerato importante il tema della digitalizzazione del mercato imprenditoriale, e quindi dalla Camera di Commercio, descrivendo anche tutti i supporti che la stessa può fornire a potenziali concorrenti e, se residenti nell’area di residenza della camera di Milano, Lodi o Monza e Brianza, ne sono previsti ulteriori per l’avviamento dell’attività.
Se si vuole sentire il commento integrale andare al link https://www.youtube.com/watch?v=1lWMFSe7AS0
 
Il terzo intervento lo esegue Gianluca Ruggeri, professore all’Università Insubria e autore di un recentissimo libro scritto a più mani di cui molto capitoli sono stati scritti da lui, il cui titolo è proprio Transizione Ecologica. La sua affermazione base è che il tema è molto ampio e che nel tempo che ha a disposizione per questo intervento riuscirà solo a tracciare i contorni del sistema e indicare quali sono le aree di approfondimento che naturalmente chiederanno poi ulteriori interventi didattici.
Per chi volesse seguire in dettaglio questi interventi può trovare la registrazione al link https://www.youtube.com/watch?v=WsYEbtxsaOQ
 
A questo punto il LIONS Giovanni Canu membro del direttivo dell’Associazione Lifebility e esperto in consulenza organizzativa aziendale passa alla presentazione del concorso nella sua articolazione per fasi e per aree di competenza.
Chi vuole seguire nel dettaglio la presentazione visiti il link
https://www.youtube.com/watch?v=T3Gg_jmseqk&t=6s
 
Dopo la presentazione del concorso del nuovo anno, è prassi nelle edizioni di Lifebility andare a vedere cosa è successo ai vincitori degli anni precedenti. Quest’anno come ospite abbiamo il vincitore della precedente edizione di Lifebility in area salute, Sergio Occhipinti, CEO di Nib Biotec, il quale ci espone il progetto “Ripensiamo lo screening del tumore alla prostata” e descrive lo stato di avanzamento attuale e racconta come hanno investito il premio vinto lo scorso anno con Lifebility.
Chi vuol seguire l’intervento visiti https://www.youtube.com/watch?v=xDyA3a52kzY
 
Infine, anche se in questa occasione stiamo lanciando la dodicesima edizione italiana di Lifebility, parliamo dell’attività che da due anni a questa parte è stata attivata, in collaborazione con i LIONS locali, nel far partire delle edizioni di Lifebility nei singoli paesi africani.
Mario Castellaneta, membro del direttivo di Lifebility, insieme a Aron Bengio, ci spiegano perché Africa e ci portano degli esempi significativi che mettono in pratica un’azione concreta sulle frasi topiche “aiutiamoli nella loro terra”, “limitiamo la migrazione generando lavoro nel loro territorio”, […].
La prima edizione di Lifebility Marocco è in fase conclusiva, mentre per l’Algeria è in fase di avvio.
Per sentire gli interventi integralmente, seguire questi link
Mario Castellaneta: https://www.youtube.com/watch?v=Jy5mBSGpweA
Aron Bengio: https://www.youtube.com/watch?v=Ct8QQyWlWQc
 
Infine, come da tradizione degli eventi LIONS, il governatore del distretto 108 IB4 Giorgio Vairani, cioè il distretto nel quale si tiene l’evento, provvede alla chiusura dello stesso sintetizzando le attività svolte https://youtu.be/RA2vwnrpp7k

EVENTO CONVIVIALE DEL 2 OTTOBRE

Potete trovare le foto scattate durante l’evento cliccando qui.

₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪

L’EVENTO CONCLUSIVO DEL 9 GIUGNO 2021

Si è conclusa in data 19 aprile 2021 la prima fase del concorso Lifebility Award 11 – Dal 19 aprile al 14 maggio i finalisti dovranno sviluppare il proprio business plan aiutati dai Tutor/Mentor di Lifebility.

I progetti sono così suddivisi per regioni, distretti e categorie:

Il concorso è stato pubblicizzato dal Comitato Operativo e dalle interfacce dei singoli distretti ricevendo …

₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪


COM’È NATO LIFEBILITY KO COVID-19

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è image.jpeg

₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪₪

LIFEBILITY X° edizione premia i vincitori

Il 5 novembre 2020 si è svolta a Milano, o per meglio dire on-line con trasmissione dalla Camera di Commercio di Milano, la premiazione della X° edizione del concorso Lifebility Award. Questo concorso che rappresenta un fiore all’occhiello per i Lions italiani, stimola i giovani a produrre idee innovative utili alla società e all’ambiente che abbiano nell’etica lionistica un filo conduttore e un parametro di giudizio. I Lions si mettono a loro disposizione per aiutarli, tramite un tutoring mirato, visite di studio appropriate, corsi specializzati, e assistenza post-concorso a realizzare un business plan credibile, a verificare i punti di forza e di debolezza e infine a realizzare il loro progetto.

Attraverso la conduzione del Presidente dell’Associazione Lifebility Enzo Taranto, e la regia di Giovanni Canu si sono alternate le massime autorità lionistiche Italiane , Sandro Castellana, Elena Appiani, Carlo Sironi e Roberto Trovarelli Governatore LIONS Milano insieme alle autorità civili presenti come l’assessore al sociale della Regione Lombardia Stefano Bolognini, il Consigliere della Camera di Commercio di Milano, Monza e Brianza Luca Bertoni, Unioncamere Lombardia a Bruxelles nella figura del responsabile Ludovico Monforte. Inoltre tanti imprenditori, tra cui il giovane Cristian Fracassi, vincitore di Lifebility 3, e inventore del sistema di conversione delle maschere da snorkeling per i malati di Covid e gli INCUBATORI SPONSOR Istituzionali Domenico Pannofino di Polihub Milano, Christian Giacom di Trentino Sviluppo. I LIONS Club dei territori da cui provengono i ragazzi sono stati avvisati per proseguire l’affiancamento di queste eccellenze iniziato da Lifebility.

Quest’anno i vincitori, un po’ a sorpresa, sono un gruppo di maturandi di un istituto professionale di Schio (Vi), che hanno presentato un progetto (per il quale hanno realizzato un prototipo minimale), che, partendo dalla osservazione della realtà (un loro amico deve usare una stampella), prova a risolvere il problema di raccogliere le cose da terra per chi soffre di questa disabilità

PICK IT UP di Giorgio Busa, Federica Ricciardi, Stefano Sella, Manuel Fiorino, Zakaria Mountassir, Pierpaolo Gazzin : https://lifebilityaward.com/lifebility-base/trasporti-e-mobilita/decima-edizione/lb10v-21-pick-it-up/

Altri progetti hanno meritato l’interesse dei due incubatori che seguono Lifebility dagli albori, il primo presentato da un gruppo di ingegneri dell’Università della Calabria, vuole realizzare un attrezzo computerizzato in grado di aiutare le persone nella ginnastica riabilitativa,

ADIUTOR di Elio Matteo Curcio, Francesco Lago e Stefano Rodinò ———– https://lifebilityaward.com/lifebility-base/bioingegneria-e-biotecnologie/decima-edizione/lb10f-24-adiutor/

il secondo presentato da una biologa marina dell’Università della TUSCIA Viterbo, si pone il problema di smaltire la chitina, attraverso la creazione di enzimi in grado di sintetizzarla.

Produzione di enzimi chitinolitici da funghi marini di Alessia di Flora —————- https://lifebilityaward.com/lifebility-base/bioingegneria-e-biotecnologie/decima-edizione/008-produzione-di-enzimi-chitinolitici-da-funghi-marinihttp-lifebilityaward-com-wp-content-uploads-2020-09-lb10f-08-produzione-di-enzimi-chitinolitici-da-funghi-marini-2-pdf/

Ai 10 gruppi di ragazzi che sono entrati in fase FINALISTI oltre all’aiuto per sviluppare il Businness Plan sono stati insegnati i primi rudimenti del web-marketing con la collaborazione di 10 TUTOR LIONS e Manager NO Profit  .Il premio Social plus, riservato a coloro che sono riusciti a pubblicizzare meglio la propria idea tramite web marketing è stato vinto da un progetto volto a creare un rapporto stretto tra territorio e turismo, in modo da far conoscere gli aneddoti e le curiosità di un luogo, attraverso i racconti degli abitanti.

Gente di città una nuova idea di turismo di Greta Bonfigli e Giuseppe Paolucci da Ascoli Piceno ——- https://lifebilityaward.com/lifebility-base/turismo-e-beni-culturali/decima-edizione/lb10f-11-gente-di-citta-una-nuova-idea-di-turismo/

Infine è venuto a raccontarci gli sviluppi del progetto il vincitore dello scorso anno ; un dispositivo biomedico che crea un ambiente sterile che riduce la possibilità dell’insorgere delle infezioni grazie ad una tecnologia che controlla temperatura e umidità e ad un sistema di lavaggio delle lesioni.

CORAX  Progetto proposto da Barbara Tommassini, Caterina Giuliani, Caterina Viggi, Davide Miani, Franco Pradelli, Ludovica Rosato, Martina Corazza di Bologna —————— https://lifebilityaward.com/lifebility-base/bioingegneria-e-biotecnologie/nona-edizione/lb9f_011_corax/

Questi progetti avranno sicuramente una possibilità di successo nel mondo imprenditoriale, così come hanno già avuto gli altri progetti che hanno partecipato a Lifebility Award, e credo che nessuno possa disconoscere l’importanza di iniziative simili perché come diceva Confucio: “Dai un pesce a un uomo e lo nutrirai per un giorno; insegnagli a pescare e lo nutrirai per tutta la vita”.

By Giovanni CANU


Premiazione decima edizione LIFEBILITY
Associazione LIFEBILITY è lieta di invitarla al web meeting che si terrà
il giorno 5 novembre 2020 dalle 10.30
link ZOOM : https://us02web.zoom.us/j/84812838034


Stefano BOLOGNINI Assessore alle Politiche Sociali Regione Lombardia
Luca BERTONI Consigliere Camera Commercio Milano, Lodi, Monza e Brianza
Ludovico MONFORTE Unioncamere Lombardia a Bruxelles per i rapporti con la U.E.
Roberto TROVARELLI Governatore del distretto LIONS 108 IB4
Enzo TARANTO Presidente Associazione LIFEBILITY


La cerimonia inizierà con un intervento da parte dei relatori di cui sopra e proseguirà con la premiazione durante la quale ogni SPONSOR presenterà la propria attività e la relazione con Lifebility mentre i premiati avranno modo di esporre il proprio Elevator Pitch, avremo anche un TESTIMONIAL del progetto che ha vinto la precedente edizione :

PREMIAZIONE ed esposizione progetti

  • Primo premio “COSTANTINO BIANCHI” (intitolato ad una delle colonne portanti di LIFEBILITY BASE come fondatore e membro del direttivo che ci ha lasciato a settembre 2017) al gruppo del progetto PICK IT UP consegnato da Stefano BOLOGNINI Assessore alle Politiche Sociali Regione Lombardia a Giorgio Busa in rappresentanza del gruppo di 6 persone.
  • Targa all’ISP Garbin di SCHIO nella persona del Preside per aver favorito l’imprenditorialità dei suoi ragazzi consegnata dal Consigliere di Camera di Commercio Luca Bertoni
  • Targa al progetto Produzione di enzimi chitinolitici da funghi marini consegnata da Christian GIACOM di Trentino Sviluppo , incubatore che offre anche all’autrice del progetto Alessia Di Flora un percorso di avviamento e prototipazione che è la fase successiva all’idea
  • Targa al progetto ADIUTOR consegnata da Domenico PANNOFINO di Polihub Milano , incubatore che offre anche agli autori del progetto , tre ingegneri Elio Matteo Curcio – Francesco Lago – Stefano Rodinò un percorso di avviamento e prototipazione che è la fase successiva all’idea
  • Targa al progetto Gente di città, una nuova idea di turismo consegnata da Marco COLUMBRO a Greta Bonfigli e Giuseppe Paolucci in quanto vincitori della componente Social Plus del concorso
  • Testimonial “un anno dopo” Franco PRADELLI ci racconta gli sviluppi di CORAX dopo aver vinto la nona edizione di Lifebility nel 2019

Vi aspettiamo numerosi, la cerimonia si concluderà intorno alle 13.00

Presidente Associazione Lifebility
Enzo TARANTO