LB11F.087. SMACK: Smart Masks and fabrics Against Covid Killer

di Laura Ricciotti e Giuseppina Roviello

La seguente idea riguarda un nuovo procedimento per realizzare tessuti e sistemi di filtraggio avanzati realizzati con superficie superidrorepellente, antibatterica e anti-virale, da utilizzare per inibire e contenere diffusioni di infezioni batteriche e malattie di tipo virale, di cui è stato depositato un brevetto industriale.

Tali superfici sono “autosanificanti” e possono essere riutilizzati più volte e sottoposte a diversi cicli di lavaggio. I sistemi di filtraggio trovano la loro principale applicazione per la realizzazione di Dispositivi Individuali di Sicurezza (DPI) come mascherine e guanti in tessuto e filtri per condizionatori e sistemi di areazione, oltre che per tutti i tessuti in generale. Il substrato che può essere funzionalizzato può essere a base polimerica, come polietilene (PE), polipropilene (PP), poliacetato, poliestere [come ad esempio il polietilene tereftalato (PET)], poliammidi (come il nylon) e più in generale tutti i materiali polimerici   utilizzati per realizzare tessuti TNT (dove il polimero viene portato ad alta temperatura e mediante procedura di estrusione e filatura possono essere realizzati vari tipi di tessuti). Alla stessa procedura di funzionalizzazione chimica possono essere sottoposti i filtri a matrice polimerica o a base di fibre di vetro degli impianti di condizionamento e/o areazione e guanti in tessuto TNT. La procedura prevede che il substrato a matrice polimerica o  vetrosa venga sottoposto prima a procedura di attivazione ossidativa, poi   a funzionalizzazione con gruppi idrofobizzanti (idrorepellenti) con attività antibatterica ed antivirale. La funzionalizzazione chimica conferisce una forte idrorepellenza, evitando alle finissime goccioline di aerosol che veicolano agenti microbici infettivi di aderire ai substrati; inoltre la presenza di specifici gruppi   funzionali attivi consente di danneggiare la membrana esterna dei microrganismi patogeni in caso di contatto diretto.