LB9F_005_SocSan

di Giulia Martinelli

L’idea diSocSan nasce dalla mia quotidianità: lavoro presso l’azienda della città di Mantova che si occupa dell’erogazione di servizi per persone e famiglie, anche a domicilio. Spesso mi rendo conto di quanto non siano conosciuti tutti i servizi socio-sanitari presenti sul territorio, di quanto le persone non sappiano dove e a chi rivolgersi in caso di bisogno ma, ancor di più, di quanto poco siano informate sui loro diritti ad usufruirne, spesso gratuitamente.

  • SocSansi presenta come sito internet o App e risponde ai 4 bisogni e richieste principali delle persone riguardo ai servizi socio-sanitari:
    • –  Elenco dei servizi: inserendo la tipologia di utenza (minori, disabili, adulti, anziani), il bisogno e la provincia di provenienza, appare un elenco di servizi, accreditati e non, a cui potersi rivolgere;
    • –  DgR Regionali: nel caso di soggetti fragili o malati, ogni regione offre molte possibilità di assistenza, anche gratuita, di cui spesso le persone non sono a conoscenza. In questa area, inserendo la regione di appartenenza e i bisogni, si possono scoprire i propri diritti;

Come fare per…: una domanda che ricevo frequentemente è proprio relativa a come fare per accedere in forma gratuita e non, ai servizi accreditati. In quest’area dedicata vengono spiegati i passaggi per attivare i servizi.

Professionisti al tuo servizio: in quest’area dedicata, si possono trovare contatti di professionisti socio-sanitari (infermieri, fisioterapisti, educatori professionali, ostetriche, logopedisti, ASA, OSS…) che possono recarsi privatamente al domicilio.

SocSan vuole facilitare la quotidianità delle persone, mediante una maggiore consapevolezza dei servizi di cui possono usufruire e dei loro diritti in merito. In questo modo, si possono accorciare gli estenuanti tempi “burocratici” per chiedere informazioni negli uffici e di conseguenza vi è una maggiore tempestività di intervento.

 

The idea for SocSan comes from my day-to-day life: I work in a company in the city of Mantua that provides services, even directly at home, for individuals and families. I often realize how little local socio-medical services are known, people usually don’t have any knowledge of where or who to ask to in case of need, furthermore they are poorly informed on their right to access these services. SocSanpresents itself as a web page or an app that offers a solution to the 4 major needs of people regarding socio-medical services:

List of services: by entering the type of user profile (minor, disabled, adult or senior citizien), the service needed and the province of residence, it generates a list of services, accredited or not, which you can contact;

DgR Regionali: in the case of fragile or sick individuals, each region offers many possibilities for assistance, even for free, of which often people are not aware of. In this area, by entering the region of residence and the necessity, you can discover the services you have the right to;

How to: a question I receive frequently, it regards how to access, for free or not, to accredited services. In this dedicated area, the steps to access each service are detailed and explained.

Professionals at your service: in this dedicated area, you can find the contact information for socio-medical professionals (nurses, physiotherapists, professional educators, obstetricians, speech therapists, social welfare operators, healthcare assistants…) that can provide private services directly at home.

SocSan wants to facilitate the everyday life of citizens, through an increased awareness of the services that they can access, and their related rights. This represents a way to sensibly reduce the often exhausting bureaucratic delays in the process of inquiries in public offices, resulting in a greater speed and timeliness of reaction.