Eventi

ILLUSTRAZIONE E PREMIAZIONE PROGETTO FIUMI DI VENTO – NOLA 2017

VIAGGIO PREMIO LIFEBILITY JUNIOR – OTTOBRE 2017

Viaggio premio Lifebility Junior

Il viaggio premio del concorso LIFEBILITY JUNIOR si è svolto il 2 e 3 ottobre 2017. Al viaggio hanno partecipato Sofia Labidi ed Erika Cacciatori dell’Istituto Machiavelli di Pioltello, accompagnate dalla prof.ssa Maria Grazia Lupo, vincitrici nella categoria Energia e Ambiente con il progetto “Battery Squeezer”, gli studenti Emanuele Balestra, Giacomo Anton, Giorgio Pierozzi, Andrea Scavo e Gemma Mascolo dell’Istituto Machiavelli di Pioltello, accompagnati dalla prof.ssa Carmela Gullotta, vincitori della categoria Trasporti e Mobilità con il progetto “Impianto cogenerativo per automobili ibride”; e gli studenti Serena Cardani, Sara Padovan e Alessandra Pasini dell’Istituto “San Giuseppe” di Vigevano, accompagnati dalla professoressa Marina Passini.

Il viaggio è stata l’occasione per far conoscere ai ragazzi alcune delle più importanti realtà imprenditoriali italiane, orientate ai giovani e all’innovazione. Questo viaggio è stato possibile grazie alla preziosa e appassionata collaborazione del Club Lions Bardi Valceno, che con Luigi Fecci e il Presidente Ferdinando Lapetina ci ha accolti e accompagnati illustrandoci le meraviglie della motor valley.

Il 2 ottobre il viaggio inizia presto, tutti i partecipanti convergono a Milano, dove è stato stabilito il punto di raccolta presso la stazione di Lambrate. Alle 8 in punto si parte alla volta di Varano de’ Melegari. La prima azienda da visitare è la Dallara, leader mondiale nel settore delle auto da corsa.

Dallara, leader mondiale nel settore delle auto da corsa

Accolti da Silvia Ziliotti, veniamo immersi in un mondo futuristico, nel quale si lavorano materiali innovativi e si sviluppano nuove soluzioni aerodinamiche per le principali case automobilistiche mondiali. La segretezza è importante, non riusciamo a visionare la galleria del vento perché è utilizzata da alcuni clienti, ma vediamo cose sorprendenti, stampanti 3d in funzione, e materiali innovativi. Abbiamo inoltre l’occasione di visitare il fiore all’occhiello della Dallara, il simulatore di guida.

Simulatore di guida

Si tratta del macchinario più avanzato al mondo, in grado di simulare, in maniera molto realistica, la guida in tutti i circuiti automobilistici. Questo prodigio della tecnica è in grado di simulare le condizioni della pista, le curve, le sollecitazioni alle quali viene sottoposto il pilota, ma anche di simulare le reazioni della vettura, non soltanto delle vetture esistenti delle quali sono stati rilevati i parametri reali, ma, caratteristica unica al mondo, anche di vetture in corso di progettazione. Molto interessante per i ragazzi la storia che ha portato allo sviluppo del software in grado di simulare le caratteristiche delle vetture non ancora esistenti. La Dallara aveva richiesto ai suoi ingegneri di sviluppare questo software, ma aveva registrato solo fallimenti e lo sviluppo di una sensazione che le variabili fossero troppo complesse e la sfida impossibile da vincere. La Dallara allora decise di far cimentare in questa impresa un gruppo di ragazzi neo-laureati che vinsero la scommessa e riuscirono a sviluppare questo software unico al mondo (è inutile dire che, tutti i ragazzi che hanno partecipato al progetto, oggi lavorano in Dallara).

Dopo pranzo abbiamo visitato un’azienda familiare, fondata poco più di venti anni fa da Franco Bercella sfruttando le conoscenze e i contatti acquisiti nella “Motor Valley”. L’azienda si occupa di produrre materiali compositi, progettando e realizzando componenti per l’industria aerospaziale, automobilistica, militare etc.

Barcella, azienda familiare

L’amichevole accoglienza riservataci da Franco Bercella in persona, ci ha consentito di percepire la passione che tutta la famiglia ha per il lavoro svolto. La continua tensione verso l’innovazione e la responsabilità sociale dell’azienda verso le future generazioni traspare dalle attività svolte. Siamo stati colpiti dalla disponibilità a ricevere i ragazzi per l’alternanza scuola-lavoro e la praticità delle mansioni affidate. Al termine del periodo di formazione i ragazzi avranno sicuramente imparato alcuni dei segreti del lavoro e avranno ampliato le proprie conoscenze in ambiti difficilmente sperimentabili nelle aule scolastiche.

Il gruppo durante la visita nell'azienda

Dopo essere arrivati in albergo, abbiamo visitato la città di Parma accompagnati da alcuni soci del Club Lions Bardi Valceno, che ci hanno mostrato i principali monumenti della città e raccontato alcuni episodi storici.

Visitando la città di Parma

Anche la cena è stata una sorpresa, il locale nel quale abbiamo cenato è un locale storico di Parma, il cui proprietario, sfegatato tifoso del Parma, è un personaggio molto noto in città. La cucina genuina ci ha ricordato la tradizione culinaria e la cultura gastronomica della città, dove Maria Luigia ha posto le basi della moderna ristorazione.

Cena in un locale storico di Parma


Il 3 ottobre, abbiamo visitato lo stabilimento Bakery della Barilla di Rubbiano di Solignano, anch’esso situato nella motor valley, ma con un forte legame all’agricoltura della zona.

Stabilimento Barilla

La gentilezza mostrata dalla direzione centrale e dal direttore di stabilimento, fanno comprendere l’attenzione ad una corretta comunicazione con gli interlocutori e la cura dei particolari che traspare dall’attività aziendale.

Nello stabilimento, ultramoderno, vengono prodotte le fette biscottate e i grissini della Barilla e del Mulino Bianco, con processi produttivi altamente automatizzati e controllati.

L’attenzione alla qualità del prodotto emerge dalla descrizione dell’attività fatta da Gianluca Tozzi, e viene confermata all’interno dello stabilimento nel quale viene riservata ad ogni lotto di produzione un’attenzione maniacale alla conformità agli standard più elevati. Ogni singola fetta biscottata viene controllata più volte per verificare la sua corrispondenza alle specifiche richieste.

Al termine della visita veniamo omaggiati di un sacchetto contenente dei campioni di quanto viene prodotto all’interno dello stabilimento.

Il pomeriggio ci riserva un’ulteriore sorpresa. Il pullman si addentra verso gli appennini e percorre l’intera Valceno per arrivare a Bardi, dove un’antica fortezza apre le sue porte per una visita molto interessante e coinvolgente. Guidati dagli abitanti del paese (la nostra guida ha vissuto addirittura all’interno della fortezza), ci immergiamo nella storia del nostro paese e delle popolazioni di montagna delle quali ci vengono illustrati i modi di vivere e di convivere.

Fortezza Bardi

Al termine ci viene addirittura offerto un rinfresco a base di prodotti tipici che ancora oggi solleticano il palato e la memoria.

Un grande ringraziamento al Club Lions Bardi Valceno, che in pieno spirito lionistico ci ha accolti da amici di lunga data e ci ha fatti sentire a casa in ogni momento del viaggio.

 

PRESENTAZIONE PROGETTI VINCITORI LB7 e START DAY 2018

Primo incontro per LIFEBILITY 2018 e Presentazione progetti LB7 che ha avuto luogo il giorno 25 settembre 2017 alle 17.30

OPC Opera Cardinal Ferrari - Via G. Boeri, 3 – Milano

     

Lifebility Award 2017. Così le belle idee “sociali” diventano un mestiere

 

Il 25 settembre, presso l’Opera Cardinal Ferrari di via Boeri a Milano, si è svolto il primo incontro promosso dall’Associazione Lifebility per Lifebility 2018, presenti tutte le persone ed organizzazioni esterne al mondo Lions che hanno contribuito con la loro collaborazione al successo dell’iniziativa (come l’Associazione Prospera). Lifebility è un concorso nazionale rivolto ai giovani studenti o lavoratori di età compresa tra i 18 e i 30 anni. Il premio è nato nel 2009 per volontà dei Lions con l’obiettivo di premiare progetti e idee innovative orientate al miglioramento e alla semplificazione dei servizi pubblici e privati della comunità; ha in sé quindi l’obiettivo di raccogliere e premiare idee e proposte con una tematica sociale e ha visto la partecipazione di oltre 700 progetti presentati da singoli concorrenti o gruppi di lavoro (oltre 1.000 giovani) nelle edizioni precedenti.

Il concorso prevede sette categorie: Energia e ambiente (che comprende idee e progetti innovativi relativi all’energia, definita come una grandezza fisica che viene consumata per generare forza), Trasporti e mobilità, Comunicazione, Immagine e design (che comprende i progetti che riguardano tutti i principali mezzi di comunicazione on e off line), Bioingegneria e biotecnologie (progetti innovativi che riguardano anche il settore biomedicale), Nutrizione e qualità della vita (nutrizione come definita dai grandi temi dell’Expo), Turismo e beni culturali, Innovazione sociale (in questa categoria si vogliono comprendere le problematiche di attualità a elevato contenuto sociale). Il progetto è supportato da molti Lions Club italiani, enti, istituzioni, aziende e università. Tutto il lavoro è svolto gratuitamente dai volontari Lions, Prospera e non solo.

I numeri, impressionanti: 95.000 visite al sito da tutta Italia, 19 Regioni e 38 Province; 50 sedi universitarie; 130 finalisti seguono corso di Business Plan e Tutor; 11 premi aiuto allo start-up (inserimento in un incubatore); 32 premi stage, metà conclusi con assunzione; 17 borse di studio da 5.000 euro; 3 premi social plus; 2 menzioni d’onore; 40 soci Lions e 29 soci Prospera in collaborazione tra loro; 38 enti, aziende, associazioni per patrocinio, sponsor.

Dal 2015 il concorso si è arricchito di una sezione Lifebility Junior rivolta agli studenti del 3°, 4° e 5° anno degli istituti superiori, mantenendo gli stessi obiettivi: sensibilizzare i giovani alle tematiche sociali. Anche a loro viene richiesto di presentare idee/progetti nelle sette aree tematiche con l’assistenza di un docente .

Si è tenuta nella mattina dell’11 luglio alle presso la Camera di Commercio di Milano la cerimonia di premiazione della VII edizione di Lifebility Award, resa possibile anche grazie alla sponsorizzazione della Camera di Commercio di Milano, la collaborazione di Prospera e il patrocinio della Regione Lombardia. Il concorso durante la cerimonia di premiazione ha visto la distribuzione di 9 premi, con un riconoscimento speciale aggiudicato al progetto a maggior impatto sociale. Sulla strada del “Service” verso i giovani e della diffusione dell’etica comportamentale Marco Columbro, volto noto, genuino e positivo dello spettacolo, ha accettato di unirsi a Lifebility per evidenziare con la consueta amabile ironia le caratteristiche dei progetti vincitori e dei problemi sociali che gli stessi puntano a risolvere.

E' possibile vedere le immagini dell'evento qui.

Ma come la partecipazione di Lifebility ha influenzato il futuro dei giovani partecipanti?

Giorgio Iviglia, presente all’incontro del 25 settembre, vince il premio nella sezione Bioingegneria e biotecnologie nel corso del LB3a edizione. Il progetto proponeva lo sviluppo di un tessuto multistrato per la cura della cute lesa da ustioni, nel primo soccorso. L’anno successivo inizia un dottorato di ricerca in Ingegneria biomedica presso un’azienda leader nel settore odontoiatrico nella quale lavora tuttora come responsabile; crea un’associazione che ha lo scopo di stimolare le aziende a riutilizzare gli scarti di produzione vinicola per creare nuovi prodotti e nel 2015 fonda una nuova azienda cosmeceutica, insieme ai proprietari dell’azienda ove lavora tuttora, che vuole rivoluzionare il mondo cosmetico. L’azienda vende oggi in Italia e all’estero, in continua crescita. Il concorso Lifebility ha acceso la scintilla, il trascorso della sua professione è andato in direzioni differenti da quelle iniziali ma il seme dell’etica, dell’innovazione dell’imprenditorialità ha iniziato a germogliare.

Massimo Tiberi, ha partecipato e vinto l’edizione LB2 che gli ha permesso di usufruire dello stage retribuito presso Olivetti ove si è specializzato nel settore del mobile che è attualmente il suo ambiente lavorativo.

Davide Balleri, vincitore dell’edizione LB3, dopo lo stage formativo di sei mesi, è stato riconfermato e attualmente ha un contratto a tempo indeterminato.

Cristian Fracassi, è un altro vincitore di LB3: dopo la vittoria della borsa di studio, ha potuto brevettare il suo progetto e trovare collaborazione con un’azienda. In linea con quanto appreso, ha fondato una società di consulenza per la realizzazione delle idee e ha continuato a impegnarsi nell’ambito dell’attività rivolta al sociale.

Carlo e Stefania de Gregorio hanno usufruito dell’incubatore per l’attuazione del loro progetto e al momento hanno depositato il loro brevetto in attesa di revisione.

Massimo Scaldaferri segue ancora il proprio progetto inserito nell’incubatore MakeACube.


Un MILIONE di Euro alle Start Up innovative a vocazione sociale da Regione lombardia

"Aprirà oggi 4 Settembre un bando da un milione di euro in favore

delle Start up innovative a vocazione sociale"

E' quanto ha annunciato  l'assessore allo sviluppo economico di Regione Lombardia Mauro Parolini. "Si tratta di una misura sperimentale, unica in Italia, che prevede contributi fissi fino a 100mila euro e che abbiamo pensato proprio per sostenere la realizzazione di progetti di innovazione di servizi, processi e metodi che hanno come obbiettivo quello di risolvere in modo efficace i problemi delle comunità di riferimento".

"Il bando, che viene gestito da Unioncamere Lombardia - ha concluso l'assessore Parolini - si prefigge anche di stimolare l'imprenditorialità in questo settore e di riconoscerne nell'importante ruolo svolto da cooperative e imprese sociali anche un driver e un modello di sviluppo economico e occupazionale".

La dotazione economica è appunto 1 milione di euro, potranno beneficiarne Start up innovative a vocazione sociale e aspiranti imprenditori: ossia persone fisiche che provvedano, nel termine perentorio di 90 giorni a partire dalla data del provvedimento di concessione, pena la decadenza del contributo, ad iscrivere ed attivare nella sezione speciale del registro imprese di una delle camere di commercio lombarde una start innovativa a vocazione sociale ai sensi del DL 179/2012. L'aspirante imprenditore dovrà diventare legale rappresentante dell stessa.

Sono previsti contributi fino a 100mila euro. L'investimento minimo per impresa deve essere pari a 50mila euro. Le domande potranno essere presentate dalle 14.30 del 4 settembre alle 12 del 29 settembre 2017.

Manuale di partecipazione scaricabile al seguente Link: http://lifebilityaward.com/siavs-start-up-innovative-a-vocazione-sociale-bando-1-milione-euro-settembre-2017-manuale/

 

 

  

Cerimonia di Premiazione LIFEBILITY

11 luglio 2017 - Si è tenuta oggi, presso la Camera di Commercio di Milano, la Premiazione della 7° edizione di Lifebility.

La manifestazione si è svolta alla presenza di Francesca BRIANZA (Assessore Inclusione Sociale Regione Lombardia), Massimo FERLINI (Membro della Giunta della Camera di Commercio), Giampio BRACCHI (Presidente Prospera), Maria Grazia DEMARIA (Referente di Progetto USR Lombardia), Enzo TARANTO (Presidente Associazione Lifebility), Pierangelo SANTAGOSTINO (Governatore 2017-2018 distretto LIONS 108 IB4) e Marco COLUBRO (Attore e Testimonial per la Comunicazione).
Sono stati assegnati 9 premi tra le varie componenti del concorso, con un riconoscimento speciale aggiudicato al progetto a maggior impatto sociale che ha ricevuto più voti online.

Molte le istituzioni e le aziende che hanno voluto aderire a questa iniziativa, per dare un supporto concreto ai giovani e al loro inserimento nel mondo del lavoro.

Tutte le foto dell'evento qui.

 


PREMIAZIONE LIFEBILITY DAY 2017

 

 


La Commissione di Selezione Finale in riunione ha definito i VINCITORI di Lifebility 7


22 Giugno 2017 - Si è riunita presso la sala Donzelli di Palazzo Giureconsulti alla presenza del Notaio Mario GROSSI (Socio Lions Abbiategrasso), la Commissione di selezione finale che ha analizzato e valutato i progetti finalisti di Lifebility Base settima edizione e ne ha decretato i vincitori.

Segue elenco vincitori:

  1. LB7.35 CODICE 9 – Urban Design di Giuseppe MURIGLIO e Cristina SOLDANO
    che si è aggiudicato il premio in denaro a titolo di Borsa di Studio di € 3.500 al lordo per proseguire il proprio iter progettuale.
  2. LB7.34 Inclusio: Art Without Barriers di Giacomo ROSSI
    che si è aggiudicato il premio in denaro a titolo di Borsa di Studio di € 3.500 al lordo per proseguire il proprio iter scolastico e/o progettuale.
  3. LB7.21 Flood HyDrone di Damiano COSTA, Andrea SINIGAGLIA e Marco ZAMBORLIN
    che si è aggiudicato il premio incubatore presso PoliHub - Startup District & Incubator Milano che fornirà al team assistenza allo Startup di impresa.
  4. LB7.31 custoMeal di Luisa LAVRA, Marco ONGARO e Andrea RAINERI
    che si è aggiudicato il premio incubatore presso il Polo Tecnologico Pavia e il Parco Tecnologico Padano di Lodi che forniranno al team assistenza, strumenti e servizi per far nascere la loro nuova Sturtup.

Puoi sfogliare le foto dell'evento qui.

 


Viaggio a Bruxelles: i finalisti in Commissione Europea

15 Giugno 2017 - I ragazzi finalisti di Lifebility Award in visita alla Commissione Europea per apprendere le politiche europee per le PMI e il programma COSME. 

Grazie alla collaborazione del dott. Ludovico Monforte, direttore dell’ufficio EU Brussels Unioncamere Lombardia, e del Presidente di Lifebility Enzo Taranto sono stati organizzati numerosi incontri tenuti da professionisti e mirati ad una  formazione ed un’azione prettamente pratica, che potessero fornire ai partecipanti spunti, suggerimenti ed esperienze concrete, reali e positive per i loro futuri progetti di creare e avviare Start Up e PMI innovative.

Per saperne di più leggi qui la sintesi del viaggio e, successivamente, se vorrai conoscere tutti i dettagli chiedicelo e ti metteremo in grado di condividere le informazioni.

 


 

IMPRENDITORE ETICO LOMBARDIA 2017 – VINCITORI EX-AEQUO

9 Giugno 2017 - La Giuria del Premio Imprenditore Etico 2017, che si è riunita alla presenza del notaio Giuseppe ALESSI (Lions) e dell’avv. Gaia CAVENAGO (Lions), composta dai giudici dott. Massimo FERLINI (Camera di Commercio Milano), che per motivi di forza maggiore non ha potuto essere presente all’incontro ed è stato rappresentato dalla dott.ssa Federica VILLA (Camera di Commercio Milano), prof. Roberto DEBATTISTINI (Lions PDG - IA1) e prof. Gianfranco RUSCONI (Business Ethics all’Università di Bergamo),

ascoltati con vivo interesse i candidati, che hanno dimostrato grande disponibilità e coraggio a mettersi in gioco, esponendo se stessi e la propria gestione aziendale ad un colloquio su un tema delicato come l’etica nell’impresa; apprezzatane la congruità all’etica dell’attività imprenditoriale; valutatene le possibilità di essere esempi rappresentativi per i giovani di un comportamento etico d’impresa, seppur esplicato con diverse modalità,
assegna il premio Imprenditore Etico 2017 ex-aequo

all’ing. Claudio MALVESTITI della E. Malvestiti SpA di Cinisello Balsamo
e al dott. Arnaldo MINETTI dell’Ostificio Prealpino, Puntogel, l’Associazione Cure Palliative
e Presidente Hospice Kika Mamoli di Bergamo.

Tutti i dettagli e le info sui vincitori qui.

 


 

VINCITORE PREMIO SOCIAL PLUS 2017

Dopo aver effettuato le verifiche tecniche necessarie per convalidare i voti online ed escludere eventuali errori e scorrettezze, siamo lieti di comunicarvi che il vincitore è:

LB7.035 CODICE 9 – Urban Design di Giuseppe MURIGLIO e Cristina SOLDANO con 238 voti!

I 3 progetti che hanno ricevuto più voti sono:

1. LB7.035 Codice9 - Urban Design con 238 voti
2. LB7.020 Plantare HE Attivo con 136 voti
3. LB7.021 Flood HyDrone con 60 voti

 

 


 

LIFEBILITY AWARD partecipa al concorso #NatiPer di AXA

 

Lifebility Award partecipa a #NatiPer, concorso lanciato dalla società AXA che si rivolge a progetti concreti di protezione e innovazione con l’obiettivo di migliorare la vita delle persone.

Lifebility Award, con il suo progetto innovativo pensato per il futuro dei giovani, concorre per la categoria Professioni e Futuro.

Puoi scoprire il progetto e tutti i dettagli del concorso qui.

 


 

VINCITORI LIFEBILITY Junior 3 – edizione 2016/2017

 

Il giorno 23 Maggio 2017 si è riunita, presso lo studio del notaio D’Avino a Milano la Commissione di selezione composta da Maria Grazia Demaria (MIUR), Ornella Perego (Prospera) e Alessandro Moro (Lions) che ha decretato i vincitori del concorso Lifebility Junior 3. Per motivi di forza maggiore i giudici Alessandro Moro e Ornella Perego non hanno potuto essere presenti all’incontro e sono stati rispettivamente rappresentati da Enzo Taranto (Lions) e Luigi Parlangeli (Prospera).

Dopo aver esaminato approfonditamente i progetti e formulate le giuste riflessioni a riguardo, sono stati stabiliti i tre progetti vincitori, uno per ciascuna delle tre categorie.

Per la categoria Energia e Ambiente è risultato essere nettamente primo classificato il progetto Battery Squeezer presentato da un gruppo di lavoro dell’Istituto Niccolò Machiavelli di Pioltello.

Per la categoria Nutrizione e qualità della vita il progetto vincitore è Food4Future presentato dall’Istituto Falcone-Righi di Corsico. Nota di merito per l’originalità dell’associazione di ambiti tra cibo e colori va riconosciuta al progetto Our Foods, Our Moods presentato dall’Istituto San Giuseppe di Vigevano.

Per la categoria Trasporti e Mobilità si è aggiudicato il primo posto il progetto Impianto cogenerativo per automobili ibride, presentato da un gruppo di lavoro dell’Istituto Niccolò Machiavelli di Pioltello. Nota di merito per il suo senso sociale particolarmente legato al contesto in cui viene proposto, va attribuita al progetto Safety Key Child presentato da un gruppo di lavoro dell’Istituto Giancarlo Siani di Napoli.

I premi verranno consegnati il giorno 11 Luglio 2017 e nel corso della stessa giornata verrà data ai partecipanti l’opportunità di presentare i loro progetti secondo una scaletta che sarà fornita a breve.          

Nei prossimi giorni verranno pubblicati gli ABSTRACT dei progetti.

Il viaggio premio ai vincitori che prevede la visita alle eccellenze italiane verrà realizzato all’apertura del nuovo anno scolastico nel mese di Settembre.

Complimenti a tutti i partecipanti per l’applicazione, l’impegno ed il contributo alla divulgazione dei valori etici e sociali.

Di seguito l'elenco degli Istituti che hanno partecipato al concorso.

 


 

ANONIMI BAND in concerto

 

13 Maggio 2017 - Nella cornice dell’Auditorium di Mortara, gentilmente messo a disposizione dal Comune di Mortara (PV), con la partecipazione del Sindaco e con la presenza di un pubblico non numerosissimo ma particolarmente motivato,si è tenuto l’evento musicale “ANONIMI BAND in Concerto” destinato alla promozione del concorso “Giovani Innovatori Tecnologici per il Sociale”.

L’esibizione degli ANONIMI BAND è stata preceduta dalle performance dei ragazzi della Scuola di Vigevano, i quali hanno animato la serata cantando e ballando sotto la regia della Prof.ssa Veronica Arlenghi, dimostrando una grande preparazione e superando le paure e le ansie del salire sul palcoscenico.

Un particolare ringraziamento per l’organizzazione dell’evento va fatto alla Lions Elisabetta Fenini del Lions Club Mortara Silvabella.

Ecco qui alcune foto nelle quali il Sindaco di Mortara consegna l'attestato di partecipazione ai ragazzi della Scuola di Vigevano.

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Sabato 13 Maggio 2017 ore 21 ANONIMI BAND in concerto all’Auditorium di Mortara!!

 

 

Associazione Lifebility, Lions International, Lions Club Mortara Silvabella e Comune di Mortara organizzano insieme una serata musicale destinata alla promozione del concorso "Giovani Innovatori Tecnologici per il Sociale"in collaborazione con i Lions Mortara Mede Host, Lions Club Lomellina Host e Lions Club Robbio.

L'evento si terrà presso l'Auditorium in via Dante,1 Mortara. Il biglietto d'ingresso costa soltanto 12 euro ed è un piccolo contributo per l'Associazione Lifebility Award.

Le prevendite saranno acquistabili presso due punti vendita: 

  • LE MILLE E UNA PAGINA, C.so Garibaldi, 7 Mortara (PV) - 0384 298493
  • FERRARI TV, Via XX Settembre, 73 Mortara (PV) - 038498650

Vi aspettiamo numerosi!! Grandi Classici Live solo per Voi!!

 

 


BUSINESS PLAN: grande partecipazione e condivisione

 

Nelle giornate del 3-4-5 maggio si è tenuto a Milano il corso di BUSINESS PLAN, occasione che ha visto la partecipazione attiva e produttiva tra i finalisti del concorso.

Da questo momento in poi, gli undici finalisti sono a lavoro ciascuno con il proprio tutor per scrivere e trasformare le loro idee in formato Business Plan. In parallelo, i finalisti concorrono tra loro all'assegnazione del Premio Social Plus destinato al progetto che avrà avuto il maggior numero di voti online.

 

 


La Commissione ha definito i FINALISTI del concorso che nelle giornate del 3-4-5 maggio saranno a Milano per il corso di Business Plan:

 

  • Gamboa Aguilar Eduardo - Shook
  • Veronica Cisterna - Animalarm
  • Gabriele Biagini - MIG
  • Luisa Lavra, Andrea Ranieri, Marco Ongari - custoMeal
  • Alvise Masenello - Join Graphics
  • Giuseppe Muriglio, Cristina Soldano - Eliminare Degrado Urbano
  • Erica Ferraro, Pasquale Uccello - Plantare HE Attivo
  • Damiano Costa, Marco Zamborlin, Andrea Sinigaglia - Flood HyDrone
  • Carlotta Paintieri, Luca Crispino - Il nostro orto
  • Camilla Grasso - Adotta un monumento a Pompei
  • Ernesto Martellaro - ArtUp Hospitability
  • Giacomo Rossi - Inclusio: Art Without Barriers

 

 


Un nostro giovane laureato in Economia parla di Lifebility Award nella sua tesi! 23 Febbraio

 

 

Un nostro giovane nella sua tesi di laurea magistrale in economia prende come esempio LIFEBILITY AWARD! 

 

 

Puoi trovare qui il suo estratto riguardante le interviste agli ex vincitori. 

 

 


Diretta su Radio One 8 Marzo

 

Non perderti la diretta su Radio One, una delle radio più importanti della Sicilia.

 

Intervista fatta al Presidente dell'Associazione Enzo Taranto.

 

 

 

 

 


Diretta su Radiophonica

 

 

 

Martedì 7 Marzo Radiophonica di Perugia ha intervistato il Presidente dell'Associazione.

Non perderti l'esclusiva registrazione!

                                                                          Potrete riascoltare la diretta qui

 

 

 

 


Diretta su Radio Roma Capitale

 

 

Sabato 4 Marzo Radio Roma Capitale ha intervistato il Presidente dell'Associazione.

Non perderti l'esclusiva registrazione!

 

 

 

 


Diretta su Radio Palermo Centrale

RADIOPALERMOCENTRALE_LOGOSITO

Mercoledì 22 Febbraio Radio Palermo Centrale ha intervistato il Presidente dell'Associazione.

Non perderti l'esclusiva registrazione!

 

 

 


AlmaLaurea parla di noi!!

 

 

alma laureaLunedì 20 Febbraio AlmaLaurea, un portale fra Università e mondo del lavoro, parla di noi.

Non perderti l'articolo con le novità della Settima Edizione del Lifebility Award.

Potrete leggere l'articolo qui.

 

 


Diretta su FuoriAulaNetwork 14 Febbraio 2017

 

 

logo-fuoriaulanetworkMartedì 14 Febbraio siamo andati in onda su FuoriAulaNetwork, la radio ufficiale dell'Università di Verona.

Non perderti l'intervista radiofonica al Presidente dell'Associazione Lifebility.

Potrete riascoltare la diretta qui.

 

 


Diretta su Radioincorso.it 8 Febbraio 2017

 

 

logo_radioincorsoMercoledì 8 Febbraio siamo andati in onda su Radioincorso.it, la radio ufficiale dell'Università di Trieste.

Non perderti l'intervista radiofonica al Presidente dell'Associazione Lifebility.

Potrete riascoltare la diretta qui.

 

 


Diretta su Radio Zammù 1 Febbraio 2017

 

 

radio-zammu.png.pagespeed.ce.BPRgnUt-MIMercoledì 1 Febbraio siamo andati in onda su Radio Zammù, la radio ufficiale dell'Università di Cagliari.

Non perderti l'intervista radiofonica al Presidente dell'Associazione Lifebility.

Potrete riascoltare la diretta qui.

 

 


Diretta su Radio Onde Quadre 3 Febbraio

 

Onde QuadreVenerdì 3 Febbraio su Radio Onde Quadre è andata in onda la puntata dove si parlava di Lifebility.

Non perderti il Presidente Enzo Taranto che presenta il concorso.

( http://www.ondequadre.polito.it/podcastplayer.php?id_programma=29)

 

 

 


Il 22 Novembre 2016 siamo in Sicilia!

Le giornate economia mezzogiornoQuest'anno, per la prima volta, abbiamo deciso di presentare la nostra opportunità a Palermo, grazie a gli organizzatori de " Le giornate dell'economia del mezzogiorno"che si sono resi disponibili. Di seguito il link contenente l'agenda della giornata.

Agenda 22 Novembre Palermo

Articolo Lions su presentazione a Palermo

 

Di seguito vi mostriamo alcune foto della giornata.

DSC_6834 DSC_6836 DSC_6826 DSC_6829

 

 


camera commercioCon la Camera di Commercio si organizza :

Tavolo Giovani- L'innovazione sociale, 26 ottobre 2016

Guarda           I 20 PROGETTI PRESENTATI       

 

img_3587 img_3586

 

 


Eventi relativi al Concorso LB6 2016/2017

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Foto premiazione Liceo "Bellini" Novara 17/10/2016

004-premiazioni-liceo-bellini-novara-17-10-2016 003-premiazioni-liceo-bellini-novara-17-10-2016 002-premiazioni-liceo-bellini-novara-17-10-2016 001-premiazioni-liceo-bellini-novara-17-10-2016 005-premiazioni-liceo-bellini-novara-17-10-2016

 

 


LB6 Premiazione presso CCIAA di Milano 5 luglio 2016

Guarda il video       Guarda le foto:     Tavolo di Presidenza      Consegna premi ai vincitori     Consegna premi ai vincitori Junior

Scarica il Comunicato Stampa          Scarica l'Agenda        Scopri i vincitori e gli altri attori

Leggi gli articoli:  Avvenire    ANSA.it    www.sportellostage.it     Graduates Chronicle    Libero.it    Tiscali.it    Viveremilano    Jobnotizie.it  ACTLNEWS

 

 


fondazione bracco

Fondazione Bracco

Terza edizione Premio Fulvio Bracco in collaborazione con Italian Scientists and Scholars in North America Foundation - entro e non oltre il 5 settembre 2016

Scarica il bando in italiano o in inglese!

 

 


IMG_2908

LB6  Riunione della Commissione di selezione finale -  23 giugno 2016 presso Palazzo Giureconsulti

Guarda le foto

 

 


13239889_909594082496690_4958164539072699353_n

Votazioni per il Premio Social Plus 2016

STATUS delle VOTAZIONI in data 8 giugno 2016

I primi 5 progetti in testa alle votazioni sono:

  1. LB6.083 U.GO! con 118 voti
  2. LB6.078 Tast-eat  con 52 voti
  3. LB6013 Crafjob con 50 voti
  4. LB6.005 Impendenziometria ad uso medico con 45 voti
  5. LB6.019 Ebsim con 35 voti

Le votazioni si chiudono il 15 giugno 2016 ma attendiamo i visitatori per il voto al più presto!

Vota qui! e Scarica il comunicato stampa!

 

 


13410367_10153483927827511_1578896330_o

LB6 Junior - Gita in Umbria 9 e 10 giugno 2016

Scarica la relazione dei ragazzi!

Guarda le foto

 

 


logo_lfb

Corso Business Plan Junior 24 maggio 2016

Alla Camera di Commercio di Milano

 

 


DSC_2341

LB6 Junior - riconoscimento ai ragazzi da parte di 3 LIONS Club del circondario

Cervia 17/05/2016

Guarda le foto

 

 


Locandina Mortara

IMG_0373

lifebility logo

 

radio iulm

radio-ca-foscari

66@Logo-Enel-Pantoni

radio mc

 

14 maggio 2016 "ANONIMI BAND in concerto"

Scarica Comunicato Stampa

Guarda le Guarda le foto e i video dell'evento!

 

 

 


Corso di Business Plan 4/5/6 maggio 2016

Guarda le foto

 

 

 


16 Aprile 2016 - Continuiamo ad essere l'Italia che ci crede e che agisce

Scarica la lettera di Francesco Dell'Arco

 

 

 


16 febbraio 2016 "Intervista radiofonica - RADIO IULM"

 A questo link  l'intervista al Presidente dell'Associazione Enzo Taranto!

 

 

 


10 febbraio 2016 "Intervista radiofonica - RADIO CA' FOSCARI"

A questo link l'intervista al Presidente dell'Associazione Enzo Taranto!

 


27 gennaio 2016 "Evento di presentazione della categoria Innovazione Sociale"

insieme all'Assessore al Reddito di Autonomia e Inclusione Sociale della Regione Lombardia Giulio Gallera, il docente di Sociologia dell'Università Bicocca di Milano Eugenio Rossi, l'attore di teatro Marco Columbro e gli ex vincitori di Lifebility.

  Leggi qui l'articolo!

 


26 gennaio 2016 "Intervista radiofonica a Radio Monte Carlo"

Intervista ad Alberto Arrigoni e a Cristian Fracassi vincitore di Lifebility Award 5 ° edizione

 

 


Eventi 2015

logo_lfb

LB5Brochure

LB5

20131003130113368.jpg

bolognacongresso

Pavia

Senza titolo-3

locandina mortara

convegno 27 febbraio

Cattura

LFBpiacenza

‘Paladini Memorie’. Lions, dare valori

 

Enzo Taranto promotore del Lifebility Award per start up di giovani

Leggi l'articolo!

 


Al via la Sesta edizione del Lifebility Award !

 

Da Ottobre 2015

per tutti i giovani tra i 18 e i 30 anni residenti in Italia

Guarda la Brochure con la sintesi delle prime 5 Edizioni,  scarica il Regolamento con le novità di questa Sesta Edizione e scarica il comunicato stampa!

 


Premiazione Lifebility Award 24 Giugno 2015 Auditorium della Cascina Triulza

EXPO2015 - Milano

Guarda leGuarda le foto,  i video e scarica il comunicato stampa della premiazione!

 

 


23 Giugno 2015 Intervista in Radio Padania

Ascolta il Podcast dell'intervista a Enzo Taranto, Presidente dell'Associazione Lifebility

 

 


Congresso Nazionale LIONS a Bologna

22 - 24 Maggio 2015 Teatro Manzoni Via De’ Monari 1 /2 - Bologna

Il tema di Lifebility è stato eletto Service Nazionale! Guarda le foto

 

 


Career Day "Porte Aperte alle Imprese"

Mercoledì 20 Maggio 2015 Università degli studi di Pavia via S. Agostino, 8  - 27100 Pavia

Lifebility presente con uno stand! Guarda le foto

 

 


Premiazione Lifebility Junior

Venerdì 15 Maggio 2015 Sala Mosaico, Camera di Commercio di Bergamo Via F.Petrarca, 10 - Bergamo

Scarica il comunicato stampa e Guarda le foto dell'evento!

 

 

 


 Musica per Lifebility

Sabato 25 Aprile 2015 Auditorium "Città di Mortara" Via Dante, 1 - Mortara (PV)

Scarica la locandina e Guarda le foto

 

 


Convegno a Santa Maria Capua Vetere

Venerdì 27 Febbraio presso Salone degli specchi - Teatro Garibaldi Santa Maria Capua Vetere (CE)

Scarica il programma!

 

 


 Carnevale solidale

Mercoledì 18 Febbraio BLUESHOUSE - dalle ore 20 (via sant'uguzzone, milano)

Scarica la locandina!

 

 


 I Lions e l’innovazione tecnologica per il sociale

Sabato 24 gennaio 2015 presso Palazzo Farnese - Cappella Ducale

Scarica il programma!

 

 


Eventi 2014

icircoscrizione37a

lfbjunior[1]

prem_LF_IV_-_b[1]

logoOCF[1]

LB5

1[1]

 “Intermeeting” dedicato a : LIFEBILITY

lunedì 17 Novembre 2014, alle ore 19,30
presso il Parco Tecnologico Padano - LODIHanno parlato di noi!  Il Cittadino - quotidiano di Lodi

 

 


PRESENTAZIONE LIFEBILITY JUNIOR

venerdì 12 settembre 2014 - dalle ore 18.00 alle ore 20.00
presso il Punto Enel a Milano - Via Broletto, 44

Scarica l'invito!

 

 


PREMIAZIONE Vincitori Lifebility 4° Edizione

Venerdì 27 giugno 2014 dalle ore 11.00 c/o Camera di Commercio di MilanoTestimonial: Marco COLUMBRO

 

 


 MONDIALI 2014: un argomento di attualità per aiutare chi ha bisogno

martedì 10 giugno c/o Opera Cardinal Ferrari ONLUS di Milano dalle ore 18.00

 

 


PRESENTAZIONE del concorso LIFEBILITY AWARDMONDIALI 2014:

un argomento di attualità per aiutare chi ha bisognomartedì 10 giugno c/o Opera Cardinal Ferrari ONLUS di Milano dalle ore 18.00

 

 


 PRESENTAZIONE del concorso LIFEBILITY AWARD

martedì 26 novembre 2013 ore 19.00 c/o ENEL di via Broletto - Milano